Che differenza c’è tra marmo e gres porcellanato? Le due pavimentazioni a confronto.

Stai scegliendo una nuova pavimentazione per la tua casa o il tuo spazio e sei indeciso sul materiale tra cui scegliere? Se vuoi valorizzare l’aspetto estetico, la pietra naturale ti consente di realizzare un ambiente elegante, ricercato e al tempo stesso contemporaneo. Il marmo, tuttavia, richiede grande cura e massima attenzione; esiste però un prodotto che, con il suo particolare design, può garantire l’aspetto estetico della pietra naturale e al tempo stesso le caratteristiche e la praticità delle piastrelle: si tratta del gres porcellanato effetto marmo, un prodotto di grande tendenza per quanto riguarda la pavimentazione. Prima di scegliere questa soluzione, però, scopriamo insieme quali sono le differenze tra marmo e gres porcellanato: continua a leggere per saperne di più, e se hai bisogno di essere ulteriormente aiutato nella scelta, prenota un appuntamento nel nostro Showroom e lasciati consigliare dai nostri specialisti.

Potrebbe interessarti anche: Che differenza c’è tra parquet e gres porcellanato? Scopri quale scegliere.

Gres porcellanato VS marmo: quali sono le differenze?

Prima di capire quali sono le principali differenze tra marmo e gres porcellanato, facciamo chiarezza: definiamo i due materiali.

Il marmo è una pietra calcarea, molto resistente e disponibile in diverse colorazioni e sfumature, che dipendono dalla sua stessa composizione minerale. Scegliere il marmo per il pavimento di casa significa realizzare una superficie esteticamente bella, levigata e resistente nel tempo. Grazie alla sua raffinatezza, negli ultimi anni in marmo è tornato particolarmente in voga, e può essere abbinato con classe agli stili d’arredamento può disparati.

Il gres porcellanato è uno dei materiali più utilizzati per il rivestimento di pareti e pavimentazioni. Si tratta di una particolare ceramica compatta, formata da un supporto e una parte smaltata/colorata per ottenere diversi effetti.

Ora che abbiamo dato una breve definizione dei due materiali, ecco quali sono le principali differenze tra marmo e gres porcellanato.

Praticità

Il gres porcellanato è sicuramente più semplice da pulire e si mantiene praticamente inalterato nel tempo: si tratta infatti di un materiale molto resistente a graffi, macchie e usura. Il marmo, pur essendo ugualmente resistente e durevole nel tempo, è un materiale porosa e più soggetto a graffi o macchie. Le principali cause del suo deterioramento e della perdita, quindi, di vigore e lucentezza possono essere gli urti accidentali, il calpestio, l’utilizzo di acqua direttamente sulla superficie e di prodotti per la pulizia troppo aggressivi. Per mantenere inalterato l’aspetto di un pavimento in marmo è fondamentale utilizzare prodotti adatti quali: il sapone di Marsiglia per combattere l’opacità e la presenza di aloni sulla pietra; l’acqua ossigenata per smacchiare il marmo bianco (da sciacquare e pulire poi un panno asciutto); per il marmo scuro è indicato l’aceto bianco diluito con acqua (da pulire anche in questo caso con un panno).

Per quanto riguarda la pulizia ordinaria del gres, bastano dei comuni detergenti o della candeggina.

Costo

In merito al budget, c’è una sostanziale differenza tra marmo e gres porcellanato: in media, quest’ultimo ha un costo minore rispetto al marmo naturale. Elementi che possono pesare sul preventivo, tuttavia, possono essere: il materiale e il modello della piastrella; la forma e la grandezza del pavimento; il formato della piastrella; la complessità del progetto.

Posa

Qualunque progetto di pavimentazione necessita di una valutazione del sottofondo, che potrebbe aver bisogno di essere sostituito o aggiornato.

In questo caso la principale differenza tra marmo e gres porcellanato è che il primo, prima di essere posata, ha bisogno di un adeguato sottofondo livellato e privo di discontinuità; solo successivamente si può procedere con la posa del marmo, che viene fissato con un’apposita colla. Il pavimento viene ultimato con la stuccatura delle fughe e la pulizia conclusione della superficie.

Il gres porcellanato risulta invece più semplice e veloce da installare.

Per saperne di più: Come si posa il parquet? Scopri tutti gli schemi disponibili per installare il tuo nuovo pavimento in legno.

Resa estetica

Il marmo è un materiale naturale: si tratta di una pietra viva e unica; ogni pezzo è diverso dall’altro, e ha una lucentezza e un colore davvero particolare. Il gres può risultare più freddo e con meno personalità rispetto al marmo. Tuttavia, esistono prodotti di alta gamma che permettono di replicare l’effetto di questa pietra naturale: tra le diverse colorazioni, i vari effetti e i tanti modelli, esistono infatti anche piastrelle di gres porcellanato con effetto marmo che lo imitano in modo (quasi) fedele.

Pavimento gres porcellanato effetto marmo: come ottenere la resa estetica della pietra naturale senza rinunciare alla praticità delle piastrelle.

Nel nostro Showroom di Iseo (BS) offriamo svariate collezioni di piastrelle effetto marmo che ti permettono di ricreare sul tuo pavimento il design della pietra naturale. Si tratta di particolari tipologie di ceramica che vengono lavorati con tecniche avanzate per assomigliare il più possibile al marmo (così come avviene al gres porcellanato con effetto legno).

Perché scegliere il gres porcellanato effetto marmo?

  • Pur non avendo le stesse proprietà e qualità della pietra naturale, questo materiale ne riproduce fedelmente l’eleganza e le venature tipiche;
  • Dal punto di vista economico, il gres porcellanato effetto marmo è certamente più economico.
  • È più veloce da installare e a anche più facile da manutenere nel tempo.

Tuttavia, la principale differenza tra gres porcellanato e marmo è che il primo non sarà mai completamente uguale al secondo: la pietra naturale è senza dubbio più resistente, e con il tempo acquisisce maggiore fascino, diventa unica se pur vissuta.

Comprese le principali differenze tra marmo e gres porcellanato, hai ancora qualche dubbio su quale dei due materiali scegliere per il tuo progetto? Allora passa a trovarci nel nostro Showroom: contattaci e fissa il tuo appuntamento di consulenza; i nostri specialisti sono a tua completa disposizione per chiarire ogni dubbio e aiutarti a trovare il prodotto che fa al caso tuo.

Info

Categoria:
Data: